Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

12 Settembre 2008 | Attualità

Forbes: troppo alto il cachet di Nicole Kidman

Il cachet dell’attrice australiana Nicole Kidman è il più sproporzionato di tutta Hollywood rispetto agli incassi dei suoi film, a dirlo è il magazine Forbes che anche quest’anno ha stilato la classifica delle star di successo al botteghino. Secondo l’indagine della rivista, i film della ex moglie di Tom Cruise hanno incassato un solo dollaro per ogni dollaro del suo compenso ; otto anni fa, ai tempi di  Eyes wide Shut o di Moulin Rouge , la proporzione era di otto a uno. Il film Invasion , remake de L’invasione degli ultracorpi del 1956 uscito il 12 ottobre 2007, non ha ottenuto buoni risultati al botteghino: ha perso 2,68 dollari per ogni dollaro che l’attrice ha guadagnato, secondo i giornali ben 17 milioni di dollari. Dopo avere collezionato vari premi e avere vinto l’Oscar nel 2002 per la magistrale interpretazione di Virginia Woolf in The hours , la Kidman è diventata l’attrice più pagata di Hollywood. Quest’anno uscirà Australia, film che potrebbe cambiare le cose, riscuotendo un grande successo ai botteghini. Al secondo posto della classifica si è piazzata Jennifer Garner , che ha recitato in The kingdom e in Catch and Release , entrambi poco seguiti dal pubblico: la rivista ha calcolato che hanno incassato 3,60 dollari per ogni dollaro del compenso dell’attrice. A occupare il terzo posto c’è l’ex marito della Kidman, Tom Cruise , i cui film hanno incassato 4 dollari per ogni dollaro del suo cachet. Il risultato è dovuto principalmente al flop di Leoni per agnelli , che ha incassato solo 1,88 dollari per ogni dollaro guadagnato da divo. N ella top 10, ci sono anche Cameron Diaz, Jim Carrey, Nicolas Cage, Drew Barrymore, Will Ferrell e Cate Blanchett. La posizione di Russell Crowe quest’anno è nettamente migliorata: nel 2007 era in testa alla classifica, ora invece i suoi film hanno incassato 6,88 dollari per ogni dollaro del suo cachet. Il premio Oscar per Il gladiatore figura al diciottesimo posto di un’altra classifica di Forbes: quella dei divi più pagati. I dati sono stati elaborati sulla base dei risultati degli ultimi tre film di ogni attore, dividendo l’incasso totale lordo per i compensi percepiti.

Guarda anche:

Musica e balletto occupano Milano grazie alla Scala

La Scala in Città, l’iniziativa realizzata dal Teatro alla Scala di Milano in collaborazione con la Filarmonica della Scala e l’Accademia Teatro alla Scala, ritorna con la 2a edizione dal 27...

Il lume della scienza si accende sulla Notte dei Ricercatori

Venerdì 30 settembre un ricco programma di iniziative si svolge in Italia e in tutto il mondo per avvicinare l’universo scientifico alle persone e alle scuole con eventi coinvolgenti e innovativi. I...
cannolo

A Caltanisetta il cannolo da Guinnes World Record

È stato realizzato a Caltanissetta il cannolo più grande al mondo. Il tipico dolce siciliano misura 21 metri di lunghezza e un diametro di 18 centimetri ed entra di diritto nel registro dei Guinness...