Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

25 Marzo 2013 | Attualità

Francia, muore il concorrente naufrago

Sgomento in Francia dove un concorrente del reality show  Koh-Lanta (equivalente del nostro Survivor )  è morto per una crisi cardiaca. Il concorrente si sarebbe sentito male all’inizio delle riprese del gioco, che si svolgono in Cambogia. Secondo le prime notizie che giungono dalla Francia, il programma tv rischia di essere interrotto o addirittura soppresso.  L’orientamento di Tf1 , a quanto sembra, è di annunciare immediatamente l’ annullamento della stagione 2013 del gioco, uno dei programmi di punta dell’emittente. La morte del concorrente è avvenuta al primo giorno di riprese della nuova serie.  Koh-Lanta , che prende il nome da un’isola thailandese, è un reality con concorrenti che si ritrovano naufraghi su un’isola, che va in onda dal 2001, presentato da Denis Brogniart. È l’unica trasmissione nel suo genere ad aver continuato le edizioni per 12 anni di seguito, più quattro edizioni speciali con candidati vincitori delle edizioni precedenti, sempre con notevolissimi ascolti per la Francia, una media di 7 milioni di spettatori a puntata.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...