Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

2 Marzo 2006 | Innovazione

GARANTE TUTELA UTENTI CONTRO L’ATTIVAZIONE DI SERVIZI TELEFONIA SENZA RICHIESTA

Il Garante per la privacy ha approvato un provvedimento che impone ai gestori telefonici e agli altri operatori di comunicazione elettronica le regole da rispettare per tutelare la privacy degli utenti. Agli operatori sarà vietato intestare schede telefoniche prepagate a clienti ignari o attivare senza precisa richiesta segreterie o altri servizi. I gestori devono inoltre mettere in atto le procedure necessarie per verificare le anomalie e vigilare sull’operato di rivenditori e call center. Il provvedimento tutela le persone sotto tre aspetti: garantisce alle vittime interventi immediati, impone comportamenti trasparenti agli operatori telefonici e attribuisce alle persone il diritto di opporsi da subito.

Guarda anche:

Agricoltura 4.0, nel 2023 arriva la svolta

Più energia e meno impatto ambientale, grazie all’intelligenza artificiale in campo agricolo che il progetto europeo Symbiosyst – in cui sono coinvolti 18 partner tra cui per l’Italia l’Enea –...
Agrifood-tech

Agrifood-tech 2022, investiti in Italia 156 milioni

Dalle start up che si occupano di menù digitali a quelle che curano l’approvvigionamento, secondo TheFoodCons nel 2022 almeno 54 operazioni hanno voluto mantenere il Paese al passo con il panorama...

Intenso fruttato con sentori di noce? Ora ce lo dirà l’intelligenza artificiale?

Dall'Italia il sommelier personale del futuro, figlio della tecnologia Gpt. Nasce dall'intelligenza artificiale il sommelier personale italiano che consiglia quale vino abbinare a determinati...