Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

16 Gennaio 2007 | Economia

Gartner: strategia e diversificazione per le Telco

Banda larga mobile, tecnologie basate sul protocollo internet e il desiderio di essere i numeri uno del mercato nell’offerta di servizi integrati sono al centro delle strategie delle maggiori aziende di telecomunicazioni del mondo. Dopo il boom di entrate economiche dovute allo sviluppo dei servizi mobili e di internet a banda larga i ricavi diminuiscono e si cercano nuove strade per il business. Secondo gli analisti di Gartner il rischio di buttarsi in nuove avventure fallimentari è alto e il voler trasformare le Telco in media company è una strada tortuosa da percorrere. La previsione della crescita dei ricavi per i servizi di telecomunicazione (80% del totale del mercato delle telecomunicazioni) è di una riduzione dei ricavi fino all’1,7 % per il 2010. Piuttosto che accorpare società di telecomunicazioni in nuovi soggetti o agevolare l’acquisto di quelli più piccoli da parte dei colossi delle telecomunicazioni, Gartner consiglia di studiare partnership strategiche tra soggetti che operano nello stesso mercato per evitare il rischio di sovrapposizioni difficile da gestire. Per i nuovi settori di business è preferibile aprire nuove entità indipendenti piuttosto che all’interno delle aziende già esistenti. La parola d’ordine, per gli analisti di Gartner, è diversificare e sviluppare partnership strategiche per evitare brutte sorprese nel medio termine e sciagure finanziarie nel lungo.

Guarda anche:

L’Italia è leader mondiale della pasta

La produzione nel mondo sfiora i 17 milioni di tonnellate e gli italiani detengono il record di produttori ma anche di consumatori. Un mercato destinato a crescere a livello mondiale ma che registra...

Cresce il turismo internazionale in Italia (+17%), tedeschi primi

Secondo i dati di Banca d’Italia, nel 2023 la spesa dei turisti stranieri è aumentata del 19% trainata dai consumi dei viaggiatori provenienti da Germania e Stati Uniti. Le entrate relative al...
animazione italiana - vintage - ArtsyBee

L’animazione italiana senza sottoquota

I produttori di cartoon italiani avevano chiesto un contributo obbligatorio a loro favore, ma il Consiglio dei Ministri ha deciso in senso contrario. L'intervista di Telepress a Donatella Leone di...