Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

4 Febbraio 2008 | Attualità

George Clooney messaggero di pace

George Clooney è stato ricevuto all’Onu a New York, al ritorno dal suo viaggio in Sudan, missione che gli è valsa il titolo di messaggero di pace delle Nazioni Unite.  Clooney, il nono ambasciatore-vip del Palazzo di Vetro, si è recato in Darfur per cercare di portare l’attenzione sulla regione sudanese, che da 4 anni e mezzo paga l’alto prezzo del conflitto civile.  “Sembra che al momento le star possano portare attenzione. Non possono determinare le politiche né realmente cambiare le opinioni delle persone ma puoi far sì che una telecamera ti segua ovunque tu vada perchè ti seguono e tu puoi accendere una luce. Questo sembra essere il mio lavoro”, ha affermato Clooney.  Gli altri otto messaggeri sono Michael Douglas, Daniel Barenboim, Midori Goto, Yo-Yo Ma, Paulo Coelho, Elie Wiesel, Jane Goodall e Ranya di Giordania.

Guarda anche:

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...