Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

3 Febbraio 2011 | Attualità

Gf 11, la bestemmia non passa mai di moda

Questa edizione del Grande Fratello passerà alla storia per il numero di bestemmie pronunciate. Ricapitoliamo: hanno bestemmiato e sono stati espulsi Matteo Casnici, Pietro Titone e Nathan Lelli. Avrebbero bestemmiato ma non sono stati segnalati Davide Lyon e Guendalina Tavassi.   L’ultimo della lista è Nando Colelli , che avrebbe imprecato lunedì scorso mentre si trovava in studio. Le associazioni per i consumatori sono insorte per l’ennesima volta, scagliandosi contro una presunta strategia degli autori per ottenere ascolti. A lasciare però perplessi, però, è l’ accanimento contro le bestemmie a fronte di un’indulgenza nei confronti di parolacce e altro genere di improperi. Lunedì scorso, ad esempio, Guendalina ha detto a chiare lettere in diretta tv ” Le tue scuse mettitele nel c… ” senza che nessuno battesse ciglio. Da un paio di settimane a questa parte, inoltre, è ampio lo spazio concesso a Titone e Giuliano Cimetti che anche senza bestemmiare riescono a essere offensivi e fuori luogo. Senza contare che stando alle regole non scritte della storia dei reality show chi bestemmia deve sparire dal panorama televisivo, come sta accadendo a Nathan Lelli. Insomma, un po’ di coerenza sarebbe gradita e risulterebbe più educativa di tante altre prese di posizione.

Guarda anche:

Suore a scuola per comunicare il Vangelo sui social

Le suore provenienti da ogni parte del mondo hanno partecipato al workshop di cultura digitale ‘Pratiche e formati della comunicazione digitale per la vita religiosa’.  A organizzarlo è stata...

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...