Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

8 Aprile 2013 | Attualità

Giornalisti italiani rapiti in Siria

Quattro giornalisti italiani sono stati sequestrati nel nord della Siria. Lo ha fatto sapere la Farnesina. Secondo fonti vicine agli attivisti, i quattro sarebbero in realtà solo in stato di fermo, in attesa di conferma che si tratta di giornalisti. Si tratta di un reporter della Rai e di tre freelance .  A bloccare gli italiani è stato un gruppo di ribelli mentre i giornalisti stavano facendo riprese video. Si tratta di Amedeo Ricucci , inviato della Rai (si occupa per la tv pubblica di programmi di approfondimento come Mixer , Professione Reporter , La Storia siamo noi e Tg1 ), di Elio Colavolpe e Andrea Vignali (freelance) e di una giornalista italo-siriana, Susan Dabbous , che collabora con varie testate italiane, tra cui il Foglio .  I quattro erano entrati in Siria ad Atme, al confine con la Turchia, per poi essere segnalati a Jabal Turkmen. Sarebbero stati presi nella notte tra giovedì e venerdì. A trattenerli sarebbe stato un gruppo di ribelli anti-Assad, Jabhat Al Nus ra. Si tratta della fazione islamica più radicale, considerata dagli analisti una vera e propria rappresentanza locale di Al Qaeda. Fonti vicine ai gruppi di attivisti siriani assicurano che non si tratta di un rapimento ma di un semplice fermo e che la liberazione è prevista entro pochi giorni.

Guarda anche:

La Specola - immagine dal sito ufficiale

Riapre la Specola, il più antico museo scientifico d’Europa

L'istituzione fiorentina propone 13 nuove sale su cere botaniche e minerali. Fu la sede della prima officina ceroplastica in città Nel giorno del suo compleanno numero 249 ha riaperto al pubblico la...
Simona Molinari - press office

Callas Tribute Prize NY assegnato a Simona Molinari

La cantante napoletana riceverà il prestigioso riconoscimento internazionale il 7 marzo, in vista della festa della Donna. La cantante Simona Molinari è stata insignita del Callas Tribute Prize NY....

L’UNESCO ha designato Bolzano Città Creativa della Musica

Con le 55 nuove realtà di tutto il mondo entrate a far parte del club delle Città Creative UNESCO, la Rete ne conta adesso 350 in oltre cento Paesi, che rappresentano sette settori creativi:...