Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

1 Giugno 2006 | Attualità

GOOGLE E WIKIPEDIA SI AGGIUDICANO PRIMATO FRA I SITI PIù ACCESSIBILI

Google e Wikipedia sono in testa alla classifica dei siti più accessibili, secondo lo studio “Web Globalization Report Card” pubblicato da Byte Level Research. Obiettivo dello studio è segnalare i siti che permettono un utilizzo globale e universale. I criteri di selezione sono la rapidità, l’accessibilità e la qualità dei contenuti, il numero di lingue proposte e l’adattamento alle diverse culture.

Guarda anche:

Torna a Milano Tuttofood, la fiera biennale dedicata all’ecosistema agro-alimentare

Tuttofood si terrà a Milano nel polo espositivo di Fiera Milano Rho dal 22 al 26 ottobre 2021, in concomitanza con HostMilano. Tuttofood è una manifestazione dal carattere globale che coinvolge il...

Fast Heroes la campagna mondiale sui sintomi dell’ictus al via anche in Italia

Fast Heroes è una campagna didattica internazionale rivolta alle scuole primarie, che ha lo scopo di aumentare la conoscenza dei sintomi dell'ictus e la consapevolezza dell'importanza di un'azione...
Giorgia Meloni

Inchiesta Fanpage.it: pubblicati i due video. Al via anche gli interrogatori

Inchiesta Fanpage.it. Al centro dell’indagine l’Europarlamentare Carlo Fidanza, capo delegazione di Fratelli d’Italia a Bruxelles e l’attivista Roberto Jonghi Lavarini. Pubblicati due video che sono...