Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

27 Maggio 2014 | Economia

Google fa le mappe in versione Skybox

L’offerta sul piatto è di quelle che contano: 1 miliardo di euro. Tanto è disposta a spendere Google per aggiudicarsi Skybox Imaging , società specializzata in tecnologie per immagini e scansioni satellitari con sede a Mountain View a pochi passi dal motore di ricerca. La valutazione commerciale di Skybox, secondo gli analisti, oscilla tra i 500 e i 700 milioni di dollari, ma BigG potrebbe alzare la posta per sbaragliare eventuali concorrenti e accelerare l’operazione di acquisizione: le tecnologie in gioco potrebbero fare molto comodo al colosso internet, per apportare miglioria al suo servizio di mappe online, ma anche per applicare le competenze di Skybox a Titan Aerospace , società produttrice di droni comprata a inizio 2014. Maps, Earth e Loon (ovvero il progetto di rete web satellitare) sono i grandi nodi che potrebbero beneficiare delle scansioni di Skybox, che tuttavia potrebbe non essere il solo obiettivo di Google. La compagnia californiana avrebbe sondato il terreno anche per Planet Labs, che possiede una trentina di satelliti per raccolta di dati sull’evoluzione terrestre. BigG, insomma, guarda allo spazio.

Guarda anche:

Climatariani e nuove tendenze sulla tavola degli italiani

La pandemia ha colorato di “verde” la tavola degli italiani, tanto che 1 italiano su 6 dichiara di adeguare il proprio regime alimentare per ridurre l'impatto ambientale.   E’ quanto emerge dal...

Export agroalimentare italiano verso il record storico

L'alimentare italiano registrerà il primato storico nelle esportazioni raggiungendo quota 52 miliardi, mai registrato prima nella storia dell'Italia, se la tendenza di aumento del 13% sarà...

Ue, primo sì al Prosek. Italia unita nella protesta

La Commissione Europea dà il via libera la domanda della Croazia per il riconoscimento di indicazione geografica protetta del vino croato. Forti contestazioni da più parti in difesa del Prosecco...