Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

21 Gennaio 2013 | Economia

Google, la password in una chiavetta

G oogle dice addio alle password. L’asso nella manica è una chiavetta usb. Il supporto è una piccola scheda crittografata su cui inserire le parole segrete. L’oggetto esiste sul mercato da qualche tempo, ma ora potrebbe entrare prepotentemente nelle vite quotidiane attraverso BigG. Nel 2012 tutte le grandi compagnie del tech, da Yahoo!, passando per LinkedIn, Facebook e la stessa Google hanno subito furti più o meno gravi di password . O, meglio, a essere derubati sono stati i loro utenti. Ad ammettere il problema sono statianche Eric Grosse, vice presidente della Sicurezza di Google, e l’ingegnere Mayank Upadhyay:  “Le password non riescono più a proteggere gli utenti” . I due hanno capito che il problema si stava facendo serio e  si sono rivolti a YubiCo , società che da tempo produce le chiavette in questione. Una volta  inserita la card nel computer, si accede automaticamente al proprio account. Il tutto con il vantaggio di non doversi ricordare i codici a memoria e di non ricorrere a password deboli.

Guarda anche:

SOS frantoi. Il paradosso italiano

Unaprol e Coldiretti hanno recentemente presentato l’esclusivo rapporto su “La guerra dell’olio Made in Italy” diffuso all’alba dell’attuale campagna olearia 2022/2023. Ad emergere è un’incognita...

Come vendere tulipani agli olandesi!

Vale 1 miliardo di euro l'export made in Italy di piante fiori e fronde. Nel dettaglio, si tratta di 1.146.762.653 euro, in crescita del 22% rispetto allo stesso periodo del 2020 (erano 937.756.550...

Tornano nei campi italiani miglio e avena grazie al progetto europeo “Re- Cereal”

La coltivazione di avena, miglio e grano saraceno sta nuovamente attirando l'interesse degli agricoltori delle regioni alpine di Austria e Italia. Una notizia a beneficio dei 233.000 ciliaci ad oggi...