Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

23 Febbraio 2006 | Attualità

GOOGLE NON FORNISCE DATI AL GOVERNO USA

Google ha risposto no alla richiesta del governo Usa di avere i dati delle ricerche in rete degli utenti per utilizzarli contro la lotta alla pedofilia. Per Google fornire i dati significa violare la privacy degli utenti e teme che potrebbero essere anche rivelati segreti ai suoi rivali. In Cina Google, che si è autocensurato per non andare contro il governo di Pechino, ha smentito le voci secondo cui opererebbe senza la necessaria licenza Icp: Google.cn utilizza la licenza di un’altra società locale, la Ganji.com.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...