Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

23 Febbraio 2006 | Attualità

GOOGLE NON FORNISCE DATI AL GOVERNO USA

Google ha risposto no alla richiesta del governo Usa di avere i dati delle ricerche in rete degli utenti per utilizzarli contro la lotta alla pedofilia. Per Google fornire i dati significa violare la privacy degli utenti e teme che potrebbero essere anche rivelati segreti ai suoi rivali. In Cina Google, che si è autocensurato per non andare contro il governo di Pechino, ha smentito le voci secondo cui opererebbe senza la necessaria licenza Icp: Google.cn utilizza la licenza di un’altra società locale, la Ganji.com.

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...
turisti-Italia

Uno studio condotto da Istituto Piepoli ci dice che l’Italia resta tra le mete preferite per le vacanze dei turisti stranieri in Europa

L’indagine è stata realizzata per Confturismo-Confcommercio su un campione rappresentativo di viaggiatori americani, brasiliani, tedeschi, francesi e britannici, che prima della pandemia...