Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

23 Marzo 2006 | Economia

GOVERNO USA ESENTA VERIZON DA REGOLAZIONE SUI PREZZI

Il colosso delle tlc Verizon Communication non dovrà sottostare alle norme sui prezzi dei servizi di connessione a banda larga per le aziende. Lo ha deciso la Federal Communication Commission (Fcc), l’authority Usa delle comunicazioni. Il presidente della Fcc Kevin J. Martin ha detto che la “liberalizzazione promuoverà l’adozione della broadband in tutto il paese”. Verizon aveva chiesto di poter essere esentato dalle norme visto che la concorrenza nel settore è agguerrita.

Guarda anche:

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Il fondo statunitense KKR presenta un’offerta per TIM sul 100% delle azioni

Il fondo statunitense KKR ha presentato un’offerta per acquisire il 100% delle azioni di Tim. Il socio di maggioranza dell’azienda di telecomunicazioni è Vivendi, società francese guidata da Vincent...

Emergenza riciclaggio dei rifiuti nelle regioni italiane.

Nel riciclaggio della carta l'Italia viaggia con 15 anni di anticipo sull’Europa. Secondo l’ultimo rapporto Ispra, Roma differenzia il 51,2 per cento dei rifiuti urbani e ne manda in discarica oltre...