Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

18 Gennaio 2011 | Attualità

Grande Fratello 11: Marghe e Andrea soffrono

Il gioco entra nel vivo e la puntata settimanale del Grande Fratello 11 si trasforma sempre di più in una leva di emozioni e reazioni. Oggi nella casa di Cinecittà gli effetti di quanto accaduto ieri sera sono numerosi.   L’atmosfera da prime time ha contribuito a riavvicinare Ferdinando e Angelica : i due si sono intrattenuti sotto le lenzuola, ma lei non sembra voler cedere sulla questione sesso.   L’ennesima brutta figura fatta da Davide Baroncini ha fatto tornare Erinela sui suoi passi. La ragazza non è più sicura di voler iniziare una storia con Davide: ” L’abbiamo capito che ti piaccio! Per me tu sei limitato, per quello che hai dimostrato ho capito che non hai neanche gli attributi, non me ne frega più niente!” , ha dichiarato Erinela, salvo poi farsi abbracciare e sbaciucchiare dal siciliano.   Andrea, che è venuto a conoscenza ieri della presunta infedeltà della sua fidanzata Silvia, si strugge e spera di ricevere notizie dalla sua bella: ” Per me conta quello che dice lei, ma se non mi danno un segno, se non mi fanno sapere nulla, che devo pensare? Ogni giorno che vivo qui dentro è un giorno che io e Silvia siamo lontani” , ha confidato a Biagio. Notizie non belle le ha ricevute la povera Margherita, ancora sotto shock per essere stata piantata da Nando. “E’ stato lui a cercarmi, io non volevo innamorarmi di nessuno, avevo già sofferto tanto per amore! Lui mi prendeva tanto. Adesso sono sotto shock, non riesco neanche a reagire. Tutti mi dicevano che eravamo troppo diversi, io invece volevo andare avanti” , si è disperata la speaker. “Sono stata una stupida!” continua a ripetere Margherita vagando in giardino. 

Guarda anche:

Al via la stagione del panettone: gli eventi a Milano e Roma

L’arte del panettone, il dolce della tradizione natalizia, si celebra in una serie di iniziative nelle principali città italiane. Nella città meneghina viene presentato il progetto di Museo...
©-Todd-Rosenberg-Photography-courtesy-of-riccardomutimusic.com_

A lezione di opera italiana con Riccardo Muti

A Ravenna, dal 2 al 15 dicembre, il Maestro prepara la Messa da Requiem di Verdi, aprendo le prove al pubblico. Si comincia con una lezione-concerto.   Andare a teatro non solo per il piacere...
La Musica dei Cieli

A Milano la Musica dei Cieli da tutto il mondo

Dal 2 al 21 dicembre la nuova edizione della rassegna che richiama voci e musiche delle religioni del mondo. A dicembre arriva Natale, festa cristiana per eccellenza, ma l’afflato spirituale del...