Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

14 Marzo 2013 | Attualità

Habemus Papam Francesco, e l’auditel s’impenna

L’evento televisivo delle ultime settimane è stato senza dubbio la proclamazione di Papa Francesco , trasmessa in diretta da tutti i principali canali tv. A partire dalla fumata bianca, arrivata poco prima dell’ora di cena, Rai, Mediaset e La7 si sono collegati con Piazza San Pietro. Nel complesso, le prime parole del nuovo Pontefice sono state seguite da 20 milioni di telespettatori . L’edizione straordinaria del Tg1 è stata vista da 10.086.000 spettatori con il 34,27% di share, quella del Tg2 è stata invece seguita da 2.428.000 persone (8,16%), mentre il Tg3 si è attestato a 2.922.000 contatti (10,33%). Lo speciale Tg5 ha registrato 3.530.000 telespettatori (13,63%), mentre il Tg5 delle 20 ha ottenuto 5.060.000 spettatori (15,56%). L’edizione straordinaria di Studio Aperto su Italia 1 ha totalizzato 1.165.000 persone (4,15%), mentre TgLa7 è arrivato a 1.200.000 (4,08%).

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...