Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

26 Giugno 2009 | Attualità

Hottest Girls su iPhone

Dopo le levate puritane e il bando di diverse application dai contenuti blasfemi e irriguardosi (su tutti si ricordano gli strali – poi ritirati – contro la rock band Nine Inch Nails, il giornale The Sune e il software Kama Sutra), Apple apre al porno soft su iPhone. E’ infatti disponibile su AppStore, il negozio virtuale per i programmi della Mela, Hottest Girls, una sorta di harem virtuale che consente la visione di circa duemila discinte ragazze da copertina. Gli utenti potranno installare l’applicazione sul proprio iPhone o iPod Touch al costo di 1,99 dollari. Niente di davvero pornografico, ma i primi riflessi di luci rosse hanno già portato alla mobilitazione delle associazioni dei consumatori della Gran Bretagna.

Guarda anche:

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...

Il Salone Nautico di Genova chiude in crescita

6,1 miliardi di fatturato. Una crescita del 31,3% del fatturato globale rispetto all'anno scorso. Ma soprattutto 26.350 posti di lavoro, pari a un incremento del 9,7%. 03.812 visitatori e un...