Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

19 Maggio 2014 | Economia

I brevetti di Apple e Google fanno tregua

Non una pace, ma quanto meno una sospensione delle ostilità. Apple e Google hanno siglato un accordo che pone le basi per la fine di tutti i ricorsi legali ancora pendenti tra le due società, impegnate nei tribunali di mezzo mondo per questioni di proprietà intellettuale e di brevetti. L’intesa tra i due colossi è stata annunciata da un comunicato congiunto , a dimostrazione della volontà di seppellire l’ascia di guerra e dedicarsi allo sviluppo dei propri prodotti, evitando lungaggini legali e inutili risarcimenti milionari reciproci. Dal 2010, le cause tra la Mela e il motore di ricerca sono state circa duecento: la pacificazione permette di guardare al futuro senza ostacoli giudiziari, anche se l’accordo non riguarda gli smartphone Samsung che montano il sistema operativo Android. Gli avvocati delle due aziende hanno già inoltrato la richiesta per la chiusura dei contenziosi: la tregua è siglata e sembra essere forte.

Guarda anche:

Climatariani e nuove tendenze sulla tavola degli italiani

La pandemia ha colorato di “verde” la tavola degli italiani, tanto che 1 italiano su 6 dichiara di adeguare il proprio regime alimentare per ridurre l'impatto ambientale.   E’ quanto emerge dal...

Export agroalimentare italiano verso il record storico

L'alimentare italiano registrerà il primato storico nelle esportazioni raggiungendo quota 52 miliardi, mai registrato prima nella storia dell'Italia, se la tendenza di aumento del 13% sarà...

Ue, primo sì al Prosek. Italia unita nella protesta

La Commissione Europea dà il via libera la domanda della Croazia per il riconoscimento di indicazione geografica protetta del vino croato. Forti contestazioni da più parti in difesa del Prosecco...