Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

20 Novembre 2007 | Attualità

I serial Warner sbarcano nell’Iptv britannica

Warner Bros si è alleata con Virgin Media e Bt Vision per lanciare nel Regno Unito un nuovo canale via Iptv. Si chiamerà Warner Tv e distribuirà oltre 500 episodi di serial statunitensi on demand . Nella library ci sono serie come West Wing, Nip/Tuck e The Oc che saranno messe in vendita on demand agli abbonati di Virgin Media e BT Vision con pacchetti standard mentre i clienti con i servizi premium avranno accesso ai contenuti di Warner Tv gratis. Si stima che circa 1,6 milioni di abbonati al servizio Virgin Media riceveranno i programmi gratuitamente e altri 1,6 milioni pagheranno per richiedere i loro serial preferiti. Per Warner si tratta di un altro passo strategico importante nel mercato dell’home entertainment visto che già distribuisce 50mila prodotti tv e 74 serie doppiate in 40 lingue in 175 paesi nel mondo.

Guarda anche:

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...

Il fondo statunitense KKR presenta un’offerta per TIM sul 100% delle azioni

Il fondo statunitense KKR ha presentato un’offerta per acquisire il 100% delle azioni di Tim. Il socio di maggioranza dell’azienda di telecomunicazioni è Vivendi, società francese guidata da Vincent...