1 Giugno 2021 | Attualità

I top influencer italiani sui social. Ecco chi sono e cosa fanno

La classifica di aprile dei top influencer italiani rivela un po’ del nostro Paese attraverso la storia degli opinion maker sui social. Tra i nomi in classifica oltre alle star più conosciute troviamo anche qualche nome nuovo.

Non solo Ferragnez tra i top influencer

Abbiamo spulciato la classifica mensile dei top influencer più popolari dei social in Italia. Non ci sono solo i Ferragnez a farla da padrone, nome che è la somma della coppia superfamosa tra il cantante Fedez e la manager Chiara Ferragni. Nella top list c’è qualche nome inaspettato. Gianluca Vacchi, Giulia De Lellis, Diletta Leotta e Frank Matano sono nomi piuttosto frequenti nel panorama social italiano e qui vi riassumiamo chi sono. Meno conosciuti  invece Giuseppe Healthy e Julia Elle che ai più possono risultare del tutto sconosciuti.

Pioggia di like: i top influencer

In vetta alla classifica per quanto riguarda le interactions totali su tutti i principali social network, troviamo Chiara Ferragni e Fedez. Il duo che fa coppia anche nella vita privata detiene lo scettro della popolarità in Italia. A seguire sul podio la celebre pagina sul calcio de Gli Autogol che con le loro imitazioni radunano molti appassionati del pallone. Celebri le caricature di Massimiliano Allegri e Antonio Conte, bersagli prediletti de Gli Autogol. Appena fuori dalle prime tre posizioni troviamo la più chiacchierata tra le presentatrici: Diletta Leotta, ben staccata però dalle prime posizioni. La Presentatrice di Dazn è apprezzatissima dalla maggior parte dei tifosi italiani di calcio che ne decantano la bellezza sugli striscioni allo stadio.

A seguire Frank Matano, che abbiamo apprezzato a Lol, il quale deve la sua fortuna agli esilaranti video su YouTube dove sbeffeggia il malcapitato di turno con scherzi telefonici estenuanti; Benedetta Rossi, con le sue ricette prelibate; Giulia De Lellis, amata e odiata dal mondo dei social, giudicata troppo costruita e poco credibile anche se il suo primo libro ha letteralmente sbancato le classifiche; Gianluca Vacchi, fresco di vaccinazione serba e neo papà; ballerino istrionico famoso per i video su Instagram a bordo di barche e auto da capogiro. Segnaliamo anche un volto probabilmente poco conosciuto, Giuseppe Healthy, che propone contenuti sul fitness e il mangiar sano. Last but not least il tanto apprezzato Gianni Morandi, che si inserisce in maniera piuttosto sorprendente in classifica grazie alle “foto di Anna” che lo immortala in genuini momenti di vita quotidiana.

Best Performing Post

L’eclettico Gianluca Vacchi scalza dal primo posto Fedez e Chiara Ferragni che tallonano la prima posizione appena sotto. Il post che ha ottenuto più impressions è quello che ritrae il milionario bolognese che tiene in braccio la piccola figlia che ha dovuto affrontare una delicata operazione chirurgica. Il resto della classifica è una scorpacciata intima tra marito e moglie: ancora una volta i Ferragnez fanno man bassa e occupano insieme a Vacchi tutti gli slot della graduatoria.

Paid Partnership Post

Questa classifica che vede gli influencer in collaborazioni con alcuni marchi, accoglie nomi nuovi. I The Jackal in terza posizione, apprezzatissimi per i loro video estremamente ironici e protagonisti di punta in numerose campagne pubblicitarie di successo. Ma anche Julia Elle, blogger e attrice; o ancora Damiano Carrara, pasticcere toscano e noto conduttore televisivo.

Keep in touch! Aspettiamo di conoscere che cosa ci riserverà il mese di maggio.

Di Alessandro Bonsi

influencer

Guarda anche:

In Rai vietata la parola profilattico

La parola profilattico è ancora un tabù, almeno per la tv di Stato. Non bisogna pronunciarla nemmeno in occasione della giornata mondiale contro l’Aids. Che è stata celebrata ieri, con una serie di trasmissioni su Radio Uno.

Tg faziosi, bene solo Sky e La7

L’informazione deve essere obiettiva, l’approfondimento legato alla quotidianità. Ecco la richiesta dei telespettatori all’informazione in tv secondo le rilevazioni di Sotel.tv. Una richiesta che si sposa con la tendenza a fuggire dai contenuti politici: si salvano solo SkyTg24 e il Tg di La7. Sono invece tacciati di faziosità, Tg3, Tg4, TgCom. 

Il Sundance pronto per l’omaggio a Gola profonda

Si intitola semplicemente Lovelace, il film che omaggia l’attrice protagonista di Gola profonda e che sarà presentato in anteprima al Sundance Film Festival. Il biopic racconta le gesta, artistiche e non, della pornostar Linda Lovelace.