Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

22 Aprile 2013 | Economia

Il Cda di Rcs perde pezzi

Rcs Mediagroup non ha solo difficoltà economiche, ma anche strutturali. Andrea Bonomi, infatti, si è dimesso da consigliere indipendente del Cda del gruppo. La scelta, ufficialmente, è dovuta ha “impegni professionali”, ma l’impressione è che il patto che gestisce le attività Rizzoli si stia sgretolando. Bonomi ha espresso il suo apprezzamento “per il grande lavoro fatto dal consiglio per portare avanti il nuovo piano triennale nel migliore interesse di Rcs” , ma ha poi deciso di lasciare il proprio incarico a poche ore di distanza dall’addio di Paolo Merloni, avvenuto la scorsa settimana. Bonomi, che è anche presidente del Consiglio di gestione della Popolare di Milano , una delle banche creditrici di Rcs, aveva già annunciato che il suo fondo di private equity non avrebbe partecipato al primo aumento di capitale deciso dal gruppo (per il valore di 400 milioni di euro).

Guarda anche:

Sanremo_vincitori

Festival di Sanremo: sono solo canzonette (?)

A giudicare dai dati diffusi da una ricerca di EY la risposta parrebbe essere no e anche se lo fossero, l’impatto economico è assai elevato: 205 milioni di euro, di cui 77 di valore aggiunto...
Italia ultima per merito in Europa - ph. Marzena7

Italia ultima in Europa per Merito

Secondo il Forum della Meritocrazia questa situazione incide sul calo dell'economia, che in quasi 30 anni ha perso 26 punti percentuali Non basta mettere la parola "merito" nel nome di un ministero...

Città e luoghi d’arte trainano il turismo in Italia anche nel 1° trimestre 2024

L'Osservatorio Turismo Confcommercio-Swg prevede per il primo trimestre 2024 oltre venti milioni di partenze tra gennaio e marzo. Preferiti i soggiorni brevi e le città d’arte. Dopo la ripresa...