Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

7 Giugno 2013 | Attualità

Il cinema d’autore arriva su Rai 3

Inizia domenica l’appuntamento di Rai 3 con il cinema d’autore . Film italiani in prima visione tv, opere di autori internazionali, film premiati ai maggiori festival, registi esordienti e documentari d’autore. “ Sono convinto che il cinema sia importante anche in televisione – dice Paolo Del Brocco , amministratore delegato di Rai Cinema – il servizio pubblico deve sapersi rivolgere ad ogni tipo di spettatore, anche a chi ama il cinema di qualità. E credo che sia proprio il pubblico della terza rete quello che più potrà gradire un’offerta di questo genere” . Il ciclo inizia con il capolavoro di Terrence Malick, Palma d’oro a Cannes nel 2011, The Tree of Life , in onda in prima serata e per la prima volta in chiaro. È il primo di una serie di appuntamenti che proseguirà con Bright Star di Jane Campion, Brothers di Jim Sheridan, Beyond di Pernilla August, La classe di Laurence Cantet, Precious di Lee Daniels e Ti amerò sempre di Philippe Claudel.

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...
turisti-Italia

Uno studio condotto da Istituto Piepoli ci dice che l’Italia resta tra le mete preferite per le vacanze dei turisti stranieri in Europa

L’indagine è stata realizzata per Confturismo-Confcommercio su un campione rappresentativo di viaggiatori americani, brasiliani, tedeschi, francesi e britannici, che prima della pandemia...