Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

9 Marzo 2006 | Innovazione

IL CORSERA SI SCHIERA CON IL CENTROSINISTRA, SCOPPIA LA POLEMICA TRA I POLI

Nemmeno il tempo di finire di leggere l’editoriale del “Corriere della sera”, che la polemica tra i due schieramenti si è subito scatenata. Motivo: Paolo Mieli, direttore del Corsera, l’8 marzo ha scritto un fondo sostenendo apertamente il centrosinistra alle prossime elezioni politiche. Plausi ovviamente dall’Unione e critiche feroci dal centrodestra. Per Romano Prodi “il fondo del Corsera ha ragione sui fatti concreti: ritiene che l’unica opzione positiva sia la vittoria del centrosinistra. E che il bipolarismo sia lo schema che può portare l’Italia fuori della crisi”. Ribatte Silvio Berlusconi: “Il Corriere è un giornale che supporta la sinistra. I suoi lettori sapevano già di leggere qualcosa vicina all’Unità. Ciò che ha scritto Mieli dimostra che la sinistra ha conquistato un altro pezzo della società”. Unica voce fuori dal coro delle polemiche quella dei centristi. Il presidente della Camera Pierferdinando Casini ha affermato: “è la dimostrazione che in Italia c’è ancora libertà”

Guarda anche:

Roma_bicicletta

Roma Capitale anche del turismo su bicicletta; conto alla rovescia per il Grab

E’ finalmente arrivato il momento per il Grab, il Grande raccordo anulare delle bici.  La Capitale lo aspetta da tempo e adesso dopo sette anni di lavori è iniziato il conto alla rovescia. Si tratta...

Le discipline per la cura del pianeta a Frascati Scienza

In occasione della settimana della scienza dal 18 al 25 settembre 2021, decine le iniziative in Italia che pongono al centro lo studio del futuro per la Terra. Frascati Scienza ha riunito diversi...

Attraverso il PC di un impiegato i pirati bloccano la sanità del Lazio

Le vaccinazioni nella Regione Lazio, la regione di Roma, è in tilt per un attacco hacker al sistema di gestione sanitaria. La violazione arriverebbe da un Paese estero e avrebbe approfittato del...