Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

21 Febbraio 2022 | Attualità

Il New York Times celebra Lucio Dalla

Con una recensione del critico A.O. Scott, il giornale statunitense omaggia il cantautore italiano nel decimo anniversario della sua morte. L’occasione è l’uscita su Mobi del documentario “Per Lucio”.

In occasione dell’uscita del nuovo documentario dedicato a Lucio Dalla e diretto dal regista Pietro Marcello, il New York Times ha omaggiato il cantautore bolognese scomparso dieci anni fa con una recensione che ne elogia la capacità di “catturare il tumulto dell’Italia”. 

“La voce d’Italia per quattro decenni”

L’articolo del prestigioso quotidiano statunitense arriva a due settimane dall’anniversario della morte dell’autore di celebri canzoni come Caruso, Anna e Marco, Piazza Grande, L’anno che verrà e molte altre. A firmare la recensione è il critico Anthony Oliver Scott che definisce Dalla come “la voce d’Italia per quattro decenni”, attribuendo al suo timbro vocale la capacità “di passare rapidamente dall’intimità colloquiale alla passione a tutto volume”. 

Un ritratto sul lavoro e sulla personalità di Dalla

Secondo Scott, il documentario “Per Lucio” regala un ritratto del musicista bolognese “informativo e allo stesso tempo enigmatico”. Più vicino a un film-saggio che a una biografia musicale standard, il film enfatizza la personalità e si sviluppa intorno a questa più che lungo un percorso cronologico, soffermandosi maggiormente sulle opere che sulla vita. L’interesse del regista si concentra in particolare sui primi anni Settanta quando Lucio Dalla collaborava con il poeta e scrittore Roberto Roversi. In generale, il critico lo definisce “un tributo dunque e un invito ad ulteriori ricerche”.

“Per Lucio”: da Berlino alla distribuzione in USA su Mubi

“Per Lucio” è stato presentato lo scorso anno al Festival di Berlino e ora è disponibile anche in America sulla piattaforma Mubi. Un omaggio a Lucio Dalla, le cui canzoni raccontano le vite dei più marginalizzati e svantaggiati in un’Italia sull’orlo del cambiamento socioculturale. Alternando musica, testimonianze e immagini d’archivio, il film mostra il viaggio storico del Paese attraverso eventi tragici fino al boom.

Il trailer ufficiale del documentario “Per Lucio” è disponibile qui.

 

di Valentina Colombo

Lucio_Dalla

Guarda anche:

La medicina può prevedere l’ansia con l’analisi della materia grigia

Secondo lo studio condotto dai ricercatori dell’università di Trento e  pubblicato sulla rivista Sensors la medicina può prevedere l’insorgere dei sintomi e dei disturbi dovuti all’ansia attraverso...

Italiani, navigatori, poeti, turisti e … ospitanti

L’Italia, con 72.869 ingressi, è la prima nazione nella classifica dei turisti esteri in Giordania nel 2022; la classifica redatta dal ministero del Turismo e delle antichità giordano vede al 2° e...
Creazione in MuSkin

MuSkin, come un fungo parassita diventa un abito sostenibile

Un progetto di tesi degli allievi di Modartech Pontedera riporta all’attenzione un brevetto eco di qualche tempo fa, oggi ancora più utile in ottica di una maggiore sostenibilità. Se è vero che le...