Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

16 Maggio 2013 | Attualità

Il racconto di una Vita in apnea

Il mondo dei reality sbarca a Savona. In vasca. E trasforma in protagonisti tv i giovani delle squadre di pallanuoto e nuoto sincronizzato della Rari Nantes: le telecamere li hanno seguiti per settimane ovunque, sott’acqua, negli spogliatoi e a casa, immortalando i loro sforzi, gli impegni in società e quelli in Nazionale, in vista del Mondiali di Barcellona 2013. Il risultato è Vite in apnea, un docu-reality che debutterà giovedì 16 maggio in prima serata su La5 , con una striscia pomeridiana è tutti i giorni alle 14. ” All’inizio era strano convivere con le telecamere “, racconta l’attaccante Luca Damonte, 21 anni. “Ma poi ci siamo abituati ad essere ripresi, e non ci ha mai fatto perdere la concentrazione. Fa piacere che il mondo dei media si interessi al nostro sport” . A condurre il programma e fare da mentore ai ragazzi Umberto Pelizzari , l’apneista autore di diversi record mondiali.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...