Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

17 Giugno 2013 | Attualità

Il romanzo di Manganelli diventa film tv

Antonio Manganelli era dal 2007 il capo della polizia italiana. Una personalità forte, stimata e ricordata positivamente, che si distingueva non soltanto per la dedizione alla divisa ma anche per la voglia di raccontarla, di analizzarla. Per diversi anni si dedicò a una sorta di autobiografia in cui raccogliere le sue esperienze, ma col tempo quell’idea si trasformò in un vero e proprio romanzo che è stato pubblicato postumo . E quel romanzo, Il sangue non sbaglia , a breve diventerà un film tv targato Taodue, la cui sceneggiatura è affidata a Daniele Cesarano. Il protagonista del romanzo è l’ispettore Giovanni Galasso , un investigatore di mezza età che rispecchia moltissimo l’autore, sia per i buoni rapporti che mantiene con colleghi e sottoposti che per la passione che mette nel proprio lavoro. Il caso che Galasso deve affrontare è l’omicidio di una benefattrice, l’aristocratica Anna De Caprariis che, nonostante fosse amata e benvoluta da tutti e senza l’ombra di un nemico, viene strangolata in casa sua. 

Guarda anche:

©-Todd-Rosenberg-Photography-courtesy-of-riccardomutimusic.com_

A lezione di opera italiana con Riccardo Muti

A Ravenna, dal 2 al 15 dicembre, il Maestro prepara la Messa da Requiem di Verdi, aprendo le prove al pubblico. Si comincia con una lezione-concerto.   Andare a teatro non solo per il piacere...
La Musica dei Cieli

A Milano la Musica dei Cieli da tutto il mondo

Dal 2 al 21 dicembre la nuova edizione della rassegna che richiama voci e musiche delle religioni del mondo. A dicembre arriva Natale, festa cristiana per eccellenza, ma l’afflato spirituale del...
Desertificazione

Cop 27 vista da dentro

29In Italia non si parla già più della Conferenza sul Clima dell’Onu numero 27 che si è svolta e chiusa a Sharm el-Sheikh. Ma gli Italiani là presenti assicurano che sia stata davvero importante....