Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

24 Maggio 2013 | Attualità

Il Tg2 si occuperà degli Invisibili

Ha scelto la sala stampa del Sacro Convento di Assisi la  Rai per presentare la campagna del Tg2 sugli Invisibili e sulla burocrazia , con servizi che andranno in onda tutte le sere all’interno del telegiornale . La location non è stata casuale: ci si rifà infatti a San Francesco , che aveva posto proprio ultimi e dimenticati al centro della sua attenzione. Presenti il direttore generale Luigi Gubitosi e il direttore del Tg2 Marcello Masi. ” La Rai – ha detto Gubitosi – deve scendere tra la gente e utilizzare tutte le strutture sul territorio per essere presente e raccontare le storie che si verificano”. L’evento è stata anche l’occasione per ripercorrere i primi sei mesi digitali del Tg2, con oltre 460 telegiornali e quasi 20mila minuti d’informazione tra tg e rubriche, e le novità estive del telegiornale della seconda rete. Tra le nuove iniziative della testata diretta da Masi: Burocrazia , uno dei mali italiani che allontana anche gli investitori stranieri. Dossier Estate , con la storica rubrica della Rai del Tg2 che non andrà in ferie, e anzi presenterà otto inchieste sull’Italia di oggi. E, infine, le campagne del Tg2, tra cui quella contro l’abbandono dei cani.

Guarda anche:

La Specola - immagine dal sito ufficiale

Riapre la Specola, il più antico museo scientifico d’Europa

L'istituzione fiorentina propone 13 nuove sale su cere botaniche e minerali. Fu la sede della prima officina ceroplastica in città Nel giorno del suo compleanno numero 249 ha riaperto al pubblico la...
Simona Molinari - press office

Callas Tribute Prize NY assegnato a Simona Molinari

La cantante napoletana riceverà il prestigioso riconoscimento internazionale il 7 marzo, in vista della festa della Donna. La cantante Simona Molinari è stata insignita del Callas Tribute Prize NY....

L’UNESCO ha designato Bolzano Città Creativa della Musica

Con le 55 nuove realtà di tutto il mondo entrate a far parte del club delle Città Creative UNESCO, la Rete ne conta adesso 350 in oltre cento Paesi, che rappresentano sette settori creativi:...