Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

30 Marzo 2006 | Economia

IN GIAPPONE NUOVE REGOLE SUI MEDIA

Il governo giapponese potrebbe cambiare le regole sulla proprietà dei media. Una società che si occupa di media potrà aumentare le proprie azioni in un’azienda radiotelevisiva. L’obiettivo è accrescere la competitività a livello internazionale e dare un impulso alla crescita delle tv nazionali prima della digitalizzazione. Attualmente un editore non può avere più del 10% in più di un broadcaster nella stessa regione, o il 20% in uno o due broadcaster a livello nazionale.

Guarda anche:

Se è solo questione di etichetta

La Commissione Europea cerca di adottare una classificazione unica per tutti i prodotti alimentari dell’Unione. La guerra all’etichetta è scoppiata a maggiori 2020, quando la Commissione Europea ha...

Agricoltura 4.0, nel 2023 arriva la svolta

Più energia e meno impatto ambientale, grazie all’intelligenza artificiale in campo agricolo che il progetto europeo Symbiosyst – in cui sono coinvolti 18 partner tra cui per l’Italia l’Enea –...
Agrifood-tech

Agrifood-tech 2022, investiti in Italia 156 milioni

Dalle start up che si occupano di menù digitali a quelle che curano l’approvvigionamento, secondo TheFoodCons nel 2022 almeno 54 operazioni hanno voluto mantenere il Paese al passo con il panorama...