Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

2 Marzo 2006 | Attualità

IN ITALIA MUSICA ONLINE AL 4%

Anche in Italia sta crescendo il segmento della musica digitale. Secondo i dati di PricewaterhouseCoopers annunciati dalla Fimi, associazione che rappresenta l’industria discografica italiana, nel 2005 attraverso le nuove tecnologie sono stati venduti brani musicali e suonerie originali per un totale di 11,6 milioni di euro, che rappresenta il 4% del mercato discografico italiano. Complessivamente sono stati scaricati oltre 14 milioni di brani musicali dai negozi online e tramite i telefoni cellulari. La musica da internet ha fatturato 3,05 milioni di euro, mentre il mobile ha fatturato 7,7 milioni (67% del mercato digitale). E anche il mondo della discografia si adegua: i brani del Festival di Sanremo possono essere scaricati sul telefonino come suoneria.

Guarda anche:

Cittadinanza per Ius Scholae cosa prevede

La riforma consentirebbe di acquisire la cittadinanza italiana al minore straniero che sia nato in Italia o vi abbia fatto ingresso entro il compimento del dodicesimo anno di età e che abbia...

Installazioni in realtà aumentata per Leonardo da Vinci, padre della scienza e dell’innovazione

Non poteva che essere innovativa e realizzata con un alto livello di tecnologia la mostra su Leonardo Da Vinci, il padre della scienza e dell’innovazione. Si chiama La Visione di Leonardo...
www.cittadeltartufo.com

Riconoscimento Unesco consegnato alla Comunità italiana del tartufo

Arrivato a dicembre, è stato consegnato nei giorni scorsi alla Comunità l’attestato che riconosce la cultura del tartufo italiano patrimonio dell’Unesco. Si tratta di un riconoscimento epocale,...