Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

30 Maggio 2014 | Attualità

In Topless a New York per protesta contro i social

Scout Willis, ventenne figlia di Bruce Willis e Demi Moore, per protestare contro ciò che lei considera una “discriminazione rispetto alla libertà delle donne di mostrarsi al naturale ”, si infatti è fatta f otografare in topless per le vie di New York ed ha documentato il tutto sui social media. Con indosso solo una gonna, le scarpe, la sua borsa e un trucco deciso, Willis ha fatto una passeggiata per le strade di Manhattan facendo persino un po’ di shopping, e acquistando alcuni fiori presso una bancarella. La ragazza ha poi twittato la foto con la dicitura “Legal in Nyc but not on Instagram ” e “What @Instagram won’t let you see #FreeTheNipple” . Nelle scorse settimane alcune foto della popstar Rihanna erano state censurate da Instagram dando il là alla campagna di protesta.

Guarda anche:

Fast Heroes la campagna mondiale sui sintomi dell’ictus al via anche in Italia

Fast Heroes è una campagna didattica internazionale rivolta alle scuole primarie, che ha lo scopo di aumentare la conoscenza dei sintomi dell'ictus e la consapevolezza dell'importanza di un'azione...
Giorgia Meloni

Inchiesta Fanpage.it: pubblicati i due video. Al via anche gli interrogatori

Inchiesta Fanpage.it. Al centro dell’indagine l’Europarlamentare Carlo Fidanza, capo delegazione di Fratelli d’Italia a Bruxelles e l’attivista Roberto Jonghi Lavarini. Pubblicati due video che sono...

Protesta No green pass, violenze in centro a Roma. Circa 10 mila persone in piazza.

La capitale ha vissuto ore di scontri e violenze lo scorso sabato 9 ottobre, culminate nell'assalto alla sede nazionale della Cgil, presa d'assalto da alcuni manifestanti che sono entrati nei...