Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

23 Marzo 2006 | Attualità

IN USA WEB E NEWS PER CHI HA LA BROADBAND

Secondo il “Pew Internet and American Life Project” il 43% di coloro che utilizzano la banda larga sceglie internet per ottenere informazioni, contro il 26% di coloro che hanno una connessione normale in dial-up. La televisione locale resta la maggiore fonte d’informazione ed è scelta dal 65% degli utilizzatori di dial-up e dal 57% di chi ha la broadband. Solo il 6% degli intervistati paga per le notizie in rete. Lo studio è stato condotto su un campione di 3.011 adulti negli Usa.

Guarda anche:

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...

Il fondo statunitense KKR presenta un’offerta per TIM sul 100% delle azioni

Il fondo statunitense KKR ha presentato un’offerta per acquisire il 100% delle azioni di Tim. Il socio di maggioranza dell’azienda di telecomunicazioni è Vivendi, società francese guidata da Vincent...