Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

3 Aprile 2007 | Attualità

Internet gratis per proteggere l’Amazzonia

Il governo brasiliano ha inaugurato un’iniziativa che prevede l’accesso gratuito a internet via satellite per proteggere la foresta Amazzonica . Il piano, pensato da Marina Silva, ministro brasiliano per l’Ambiente, intende estendere la connettività al web in 150 aree amazzoniche isolate e permettere così agli abitanti di difendere il territorio.  ‘Il network per le popolazioni della foresta’, questo il nome dell’iniziativa, coinvolge il governo, che fornirà l’accesso a internet via satellite, e le amministrazioni locali che metteranno a disposizione i computer. Tredici zone sono già state individuate dal ministro Silva, dalla Fondazione Nazionale dei Nativi e dall’agenzia governativa Ibama. “E’ un modo per aprire le comunicazioni fra le comunità indigene, ex villaggi di schiavi, pescatori e il resto della società” ha detto il ministro.

Guarda anche:

Righe sui campi da calcio più facili grazie a un'invenzione italiana

Tutti in riga sul campo

Un inventore di Verona promette di disegnare le righe dei campi da calcio in pochi minuti, con un sistema a innesti nel terreno pensato dalla nipotina di 5 anni. Quanto tempo ci vuole per disegnare...

Gli americani invadono Milano

Secondo un’analisi di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza sui flussi turistici dall’estero e l’occupazione delle strutture ricettive, l’area metropolitana milanese ha attratto nel 2022...
Polo Sud

L’Italia ai Poli fra passato e presente

La nave italiana Laura Bassi ha toccato il punto più interno del Polo Sud mai raggiunto da un'imbarcazione. Nel frattempo Milano torna a ospitare, dopo il restauro, la tenda rossa che ospitò la...