Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

25 Febbraio 2022 | Attualità

Io sono Viva: apre a Milano la prima pasticceria a sostegno delle donne vittime di violenza

Viviana Varese, chef nota per la stella Michelin e il suo grande impegno per l’inclusione sociale e LGBTQ+, ha deciso di aprire una nuova linea di gelaterie-pasticcerie a sostegno delle donne vittime di abusi. 

La nuova catena “Io sono Viva” nasce con l’intento di sostenere la Casa di accoglienza delle donne vittime di violenza di Milano. CadMi è il primo centro antiviolenza aperto in Italia 36 anni fa e rappresenta il punto di riferimento per le donne che hanno vissuto violenza fisica, psicologica, sessuale, economica o stalking.

Grazie alla collaborazione con CadMi la chef ha potuto vagliare diversi curriculum e assumere così cinque persone di età compresa fra i 23 e i 50 anni. Le ragazze selezionate prima di entrare a tutti gli effetti nello staff della pasticceria svolgeranno un corso di formazione per pasticceri insieme alla sous chef Ida Brenna.

Un progetto di inclusività

Il primo locale di questa nuova linea di gelaterie-pasticcerie ha aperto i battenti in piazzale Lagosta, nel mercato comunale di Isola. Il secondo locale invece verrà inaugurato il 7 marzo in via Kramer, proprio in occasione della Festa della Donna.

Le due gelaterie-pasticcerie, oltre al progetto di inclusività, si propongono come negozi di prossimità per i cittadini di Milano. Per questo motivo i prezzi sono stati tenuti appositamente nel giusto per evitare di offrire un “gelato stellato” o “dolci gourmet”.

Il reale scopo del progetto è quello di ridare dignità e indipendenza economica attraverso il lavoro. Per ogni chilogrammo di gelato venduto verrà donato €1,00 a sostegno dei progetti di CadMi. 

 

di Serena Campione

Io-sono-Viva

Guarda anche:

La medicina può prevedere l’ansia con l’analisi della materia grigia

Secondo lo studio condotto dai ricercatori dell’università di Trento e  pubblicato sulla rivista Sensors la medicina può prevedere l’insorgere dei sintomi e dei disturbi dovuti all’ansia attraverso...

Italiani, navigatori, poeti, turisti e … ospitanti

L’Italia, con 72.869 ingressi, è la prima nazione nella classifica dei turisti esteri in Giordania nel 2022; la classifica redatta dal ministero del Turismo e delle antichità giordano vede al 2° e...
Creazione in MuSkin

MuSkin, come un fungo parassita diventa un abito sostenibile

Un progetto di tesi degli allievi di Modartech Pontedera riporta all’attenzione un brevetto eco di qualche tempo fa, oggi ancora più utile in ottica di una maggiore sostenibilità. Se è vero che le...