Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

18 Giugno 2009 | Economia

iPhone 3GS: le tariffe di Tim e Vodafone per il mercato italiano

Debutterà domani venerdì 19 giugno 2009 il nuovo iPhone 3GS, descritto dalla casa di Cupertino come il melafonino più veloce che sia mai esistito . Analizzate e sviscerate le specifiche tecniche, è la spinosa questione del prezzo a interessare gli utenti, a poche ore dal debutto del gioiellino. La versione sbloccata del dispositivo, ovvero senza alcun abbonamento da sottoscrivere, costa 619 euro (16 Gb) e 719 euro (32 Gb). Tim ha già reso noto lo specchietto contente le offerte dedicate ai suoi clienti. Per conoscere le proposte di Vodafone, non ancora confermate ufficialmente, bisogna rifarsi alle anticipazioni del Sole 24 Ore e di Repubblica. Di seguito lo specchietto pubblicato oggi sul Sole cartaceo con tutte le specifiche per entrambi gli operatori. Tim parte da un’offerta di 15 euro al mese (vecchio 8Gb a 199 euro e nuovo 16Gb a 269 euro) che esclude il modello con capacità maggiore e garantisce una tariffa di 15 centesimi al minuto. Vodafone rilancia con nove euro di canone (vecchio 8Gb a 199 euro, nuovo 16Gb a 269 euro e nuovo 32Gb a 329 euro) con una tariffa da 9 centesimi al minuto ma 10 euro aggiuntivi da pagare per 2Gb di navigazione. Tim include un Gb nei 15 euro al mese. Si passa poi, per ciò che riguarda Tim, ad abbonamenti di 35, 60, 90 e 180 euro mensili. Vodafone presenta un’offerta più variegata con opzioni da 34, 50, 100, 150, 36 (business pack) e 120 euro.   Clicca sull’immagine per ingrandirla:

Guarda anche:

I robot amici dell’uomo. La ricerca è italiana

Sono robot collaborativi, nati per aiutare i chirurghi a “sentire” gli organi durante un’operazione anche a migliaia di chilometri di distanza, progettati per sollevare delicatamente anziani o malati allettati, per fare pulizie in casa, per lavorare nelle fabbriche, con compiti più rischiosi, riducendo le possibilità di infortuni.

SOS frantoi. Il paradosso italiano

Unaprol e Coldiretti hanno recentemente presentato l’esclusivo rapporto su “La guerra dell’olio Made in Italy” diffuso all’alba dell’attuale campagna olearia 2022/2023. Ad emergere è un’incognita...

Come vendere tulipani agli olandesi!

Vale 1 miliardo di euro l'export made in Italy di piante fiori e fronde. Nel dettaglio, si tratta di 1.146.762.653 euro, in crescita del 22% rispetto allo stesso periodo del 2020 (erano 937.756.550...