Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

26 Marzo 2013 | Attualità

La Crusca svedese elimina Google

Battaglia a colpi di parole tra Google e il consiglio della Lingua svedese, costretto a eliminare “ingooglabile” dalla lista dei nuovi termini in uso in Svezia . La polemica è nata quando l’equivalente dell’Accademia della Crusca nel Paese scandinavo inserì nell’elenco dei neologismi ‘ ogooglebar ’ come “qualcosa che non può essere trovato su internet utilizzando un motore di ricerca ”. Immediata la reazione del colosso americano che chiese all’Accademia della crusca svedese di essere citato espressamente nella definizione in quanto marchio registrato. Dai vertici del consiglio della Lingua svedese, tuttavia, è arrivata risposta negativa dal momento che, ha spiegato la responsabile Ann Cederberg, “ non abbiamo nè il tempo nè il desiderio di impegnarci in un lungo e prolisso processo che Google sta tentando di avviare”. “Questo andrebbe contro i nostri principi e i principi del linguaggio” , ha aggiunto, “ Google ha dimenticato una cosa: lo sviluppo della lingua non guarda alla protezione dei marchi registrati ”. Da qui la decisione di eliminare direttamente la parola dalla lista. 

Guarda anche:

SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...
Filming Italy Los Angeles Festival - immagine dal sito ufficiale

Nona edizione di Filming Italy – Los Angeles dal 26 al 29 febbraio

Lifetime Achievement Award a Franco Nero, premio Best Director a Matteo Garrone, che è candidato agli imminenti Oscar Al via la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, il festival che vuole...
Sanremo_vincitori

Festival di Sanremo: sono solo canzonette (?)

A giudicare dai dati diffusi da una ricerca di EY la risposta parrebbe essere no e anche se lo fossero, l’impatto economico è assai elevato: 205 milioni di euro, di cui 77 di valore aggiunto...