Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

20 Ottobre 2023 | Attualità, Brand journalism, Economia

La cucina italiana nel mondo spinge l’export

Il mercato verso l’estero è cresciuto del 7,7%. Cresce il prezzo dell’olio, ma quest’anno ci sono poche olive in tutta Europa

Nel primo semestre 2023 le esportazioni di agro-alimentare italiano hanno raggiunto i 31,7 miliardi, mettendo a segno un +7,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I dati sono stati diffusi da Coldiretti sulla base di dati Istat, commentando il valore complessivo della cucina italiana nel mondo: 228 miliardi secondo la più recente edizione del report “Frontiere evolutive per il settore del Foodservice” di Deloitte.

Fra i prodotti italiani preferiti nel mondo c’è sicuramente l’olio che in questo autunno vede i prezzi in rialzo (9,11 euro al chilo a settembre, secondo i dati Ismea) e le previsioni di raccolta in ribasso. Il volume atteso di olive raccolte è sotto le 300 mila tonnellate, in linea con il calo registrato nel resto d’Europa, soprattutto in Spagna che è il principale produttore ed esportatore mondiale. L’olio, fa notare anche Coldiretti, è il prodotto che ha fatto registrare i maggiori rincari nel carrello della spesa delle famiglie a tavola: +42% per l’extravergine di oliva.

di Daniela Faggion
Cresce il valore dell'export gastronomico - ph. Couleur

Guarda anche:

Movie Icons Mole - courtesy of Ufficio Stampa

Al Museo del cinema di Torino 120 memorabilia di Hollywood

Con Movie Icons, fino al 13 gennaio 2025, alla Mole Antonelliana esposti alcuni oggetti di scena originali come la piuma di Forrest Gump, la bacchetta di Harry Potter, il casco degli Stormtrooper e...

Dal 2026 in Italia ci sarà la “Capitale italiana dell’arte contemporanea”

L’iniziativa nasce nell’ottica di valorizzare realtà territoriali decentralizzate attraverso l’arte contemporanea. C’è tempo fino al 30 giugno 2024 per presentare i progetti e le candidature. Nel...
Benigni e Troisi - ufficio stampa BFF

Non ci resta che piangere 40 anni dopo

Il mitico film con Benigni e Troisi viene celebrato al Bardolino Film Festival, che ha in giuria l'attrice protagonista Iris Peynado "Non ci resta che piangere" è uno di quei film che "più italiani...