Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

1 Ottobre 2006 | Economia

LA GSM ASSOCIATION CONTRO LA UE SULLA PROPOSTA PER IL ROAMING INTERNAZIONALE

La Gsm Association, che raggruppa gli operatori di telefonia mobile, ha presentato una denuncia al mediatore europeo sulla proposta della Commissione europea di regolamentazione del mercato del roaming internazionale. La critica della Gsma riguarda tre aspetti. Primo, la Commissione sbaglia a seguire l’iter di una classica consultazione pubblica perché, una volta fatta la proposta, questa non sarà sottoposta a un ulteriore parere. Il rapporto presentato dalla Ue sulle prospettive del mercato dopo la regolamentazione sarebbe incompleto e basato su assunti poco realistici. La proposta violerebbe i principi di proporzionalità, sussidiarietà, non discriminazione e legittime aspettative.

Guarda anche:

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Il fondo statunitense KKR presenta un’offerta per TIM sul 100% delle azioni

Il fondo statunitense KKR ha presentato un’offerta per acquisire il 100% delle azioni di Tim. Il socio di maggioranza dell’azienda di telecomunicazioni è Vivendi, società francese guidata da Vincent...

Emergenza riciclaggio dei rifiuti nelle regioni italiane.

Nel riciclaggio della carta l'Italia viaggia con 15 anni di anticipo sull’Europa. Secondo l’ultimo rapporto Ispra, Roma differenzia il 51,2 per cento dei rifiuti urbani e ne manda in discarica oltre...