Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

15 Giugno 2006 | Attualità

LA UE CONTRO LE BARRIERE TECNOLOGICHE AUSPICA INTERNET PER TUTTI

Una delegazione di ministri europei di 34 paesi si è riunita a Riga, in Lettonia, per discutere un piano che permetta a tutti i cittadini l’accesso alle strutturetecnologiche. Nella dichiarazione di Riga i ministri hanno elencato una serie di obiettivi da raggiungere entro il 2010: dimezzare i problemi di connessione a internet per i disabili e le persone anziane, aumentare la copertura della banda larga fino a raggiungere il 90% del territorio, rendere i siti pubblici accessibili, dal 2008 attivare piani per l’alfabetizzazione digitale e ridurre il rischio di esclusione per le minoranze entro il 2010, dal 2007 segnalare gli standard di accessibilità che diventeranno effettivi dal 2010, introdurre misure legislative nel campo dell’e-Accessibility. Secondo il commissario Ue alla Società dell’informazione e ai Media Viviane Reding milioni di europei “rischiano di restare indietro”. Consentire a tutti gli europei l’accesso alle tecnologie è “non solo una necessità sociale, è un’opportunità economica unica per l’industria”

Guarda anche:

Movie Icons Mole - courtesy of Ufficio Stampa

Al Museo del cinema di Torino 120 memorabilia di Hollywood

Con Movie Icons, fino al 13 gennaio 2025, alla Mole Antonelliana esposti alcuni oggetti di scena originali come la piuma di Forrest Gump, la bacchetta di Harry Potter, il casco degli Stormtrooper e...

Dal 2026 in Italia ci sarà la “Capitale italiana dell’arte contemporanea”

L’iniziativa nasce nell’ottica di valorizzare realtà territoriali decentralizzate attraverso l’arte contemporanea. C’è tempo fino al 30 giugno 2024 per presentare i progetti e le candidature. Nel...
Benigni e Troisi - ufficio stampa BFF

Non ci resta che piangere 40 anni dopo

Il mitico film con Benigni e Troisi viene celebrato al Bardolino Film Festival, che ha in giuria l'attrice protagonista Iris Peynado "Non ci resta che piangere" è uno di quei film che "più italiani...