Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

9 Luglio 2013 | Attualità

La7: ecco Sottile e Paragone

“La linea editoriale di La7 è confermata” . Lo dice Urbano Cairo nel corso della presentazione del palinsesto 2013/2014, la prima stagione della nuova proprietà. La7 ha registrato nella prima parte dell’anno ascolti record, ma Cairo resta “prudente” sul futuro: ” Puntiamo a mantenere gli ascolti che avevamo e, se possibile, a fare un passo in avanti” . In termini finanziari, il target è ” risanare ” La7 ma è presto per indicare dei tempi. Informazione al centro, prudenza e continuit à le parole d’ordine della La7 targata Cairo. “Il palinsesto non è confermato al 100%, sono confermati e saranno anche potenziati – ha spiegato – i programmi che hanno avuto risultati eccellenti”. Tornano quindi le prime serate di Corrado Formigli (dal 9 settembre il lunedì), Michele Santoro (dal 26 settembre ogni giovedì) e Maurizio Crozza (da ottobre di nuovo al venerdì); confermato l’appuntamento quotidiano con Lilli Gruber , che condurrà Otto e mezzo anche al sabato, e nella primavera 2014 ripartiranno Le invasioni barbariche di Daria Bignardi . Salvo Sottile e Gianluigi Paragone le novità della stagion e: entrambi condurranno programmi in prima serata e quello di Sottile – ha anticipato Cairo – potrebbe collocarsi al martedì. Il giornalista che viene da Rete 4 è per Cairo “un talento che buca il video “: ” L’intenzione è fare un programma di cronaca, vedremo con che taglio ma ne parleremo presto e ci metteremo rapidamente al lavoro”. Paragone avrà invece ” un programma innovativo nel settore del talk” . Niente ragioni economiche, garantisce Cairo, dietro gli addii eccellenti: ” Non è assolutamente vero che Gad Lerner lascia per questo. Ho visto Lerner anche nei giorni scorsi e il nostro rapporto rimane aperto e amicale, è sempre stato un grande innovatore e credo che, quando si riproporrà in tv, lui stesso sentirà l’esigenza di farlo con qualcosa di innovativo, un Infedele 2.0″ . Cristina Parodi resta a La7 ma ” si sta valutando qualcosa di adatto a lei e alle sue qualità ’”. Le dieci prime serate affidate a Mentana saranno “appuntamenti non codificati e legati a fatti di attualità” , al mattino torneranno Omnibus, Coffee brak e L’aria che tira , mentre per il pomeriggio Cairo è al lavoro ” su un paio di idee “. Con la nuova stagione La7 proporrà anche i nuovi episodi di Grey’s anatomy , film in prima visione, fiction e produzioni italiane. 

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...