Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

19 Febbraio 2013 | Attualità

La7, trattativa esclusiva con Cairo

Il cda di Telecom ha approvato una trattativa in esclusiva con Cairo per La7. Sfuma quindi l’ipotesi avanzata negli ultimi giorni di un’offerta da parte di Diego Della Valle. Il gruppo del presidente del Torino si occupa già della vendita degli spazi pubblicitari dell’emittente televisiva. Il Consiglio di amministrazione di Telecom Italia, si legge in una nota, ha esaminato le offerte e ” ha approvato l’avvio di una fase di negoziazione in esclusiva con Cairo Communication per la cessione dell’intera partecipazione in La7 Srl con l’esclusione della quota di Mtv Italia (51%) detenuta dalla stessa La7 “. La decisione è stata comunicata al presidente di Telecom Italia Media, società che controlla l’emittente televisiva, ” per le determinazioni di competenza “. La decisione di dare a Urbano Cairo l’esclusiva sulla vendita de La7 è stata presa ” a maggioranza ” e non all’unanimità. Lo ha precisato lasciando la sede di Telecom il consigliere Tarak Ben Ammar i l quale ha poi aggiunto: ” Il messaggio che abbiamo voluto dare è che la politica non entra nel cda di Telecom, abbiamo preso una decisione prima delle elezioni nel solo interesse dell’azienda”. “Prendiamo atto della decisione del cda di Telecom” . Così commenta l’imprenditore Diego Della Valle che aveva manifestato il suo interesse per La7 , al termine del board di Telecom. “V olevamo tentare di costruire un modello nuovo di società di media”, ha aggiunto , “che coinvolgesse un gruppo di investitori italiani, professionisti che lavorano attualmente a La7 ed altri che sarebbero arrivati, per cercare di sviluppare ancora con più determinazione un polo televisivo coerente con i principi di salvaguardia dell’indipendenza dell’informazione”. 

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...