Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

2 Luglio 2014 | Attualità

Le emozioni di Facebook sotto indagine in Uk

L’Information Commissioner’s Office , l’ufficio britannico per la gestione delle telecomunicazioni, ha aperto un approfondimento sull’esperiemento condotto da Facebook sugli status utenti . La ricerca aveva portato il social netowrk ad affermare la contagiosità delle emozioni (positive o negative) veicolate dagli iscritti. Il sito, per raccogliere i campioni d’indagine, aveva analizzato le pagine di 700mila utenti, raccogliendo oltre 3 milioni di aggiornamenti : secondo i critici, nessuno o quasi era stato avvisato dell’utilizzo dei propri dati per tale finalità. Facebook si difende sostenendo che nel contratto accettato dagli utenti all’apertura della pagina si fa riferimento anche allo sfruttamento delle informazioni per finalità di ricerca e miglioramento dei servizi, ma tale specifica è stata aggiunta nel corso del 2011. Coloro che si sono iscritti prima di quell’anno non hanno mai dato libero assenso al trattamento dei propri dati per scopi del genere. L’indagine aperta in Gran Bretagna si salderà con un’altra simile aperta in Irlanda e potrebbe portare a una multa di 500mila sterline per il social network , qualora venisse ritenuto colpevole di violazione della privacy.

Guarda anche:

Fast Heroes la campagna mondiale sui sintomi dell’ictus al via anche in Italia

Fast Heroes è una campagna didattica internazionale rivolta alle scuole primarie, che ha lo scopo di aumentare la conoscenza dei sintomi dell'ictus e la consapevolezza dell'importanza di un'azione...
Giorgia Meloni

Inchiesta Fanpage.it: pubblicati i due video. Al via anche gli interrogatori

Inchiesta Fanpage.it. Al centro dell’indagine l’Europarlamentare Carlo Fidanza, capo delegazione di Fratelli d’Italia a Bruxelles e l’attivista Roberto Jonghi Lavarini. Pubblicati due video che sono...

Protesta No green pass, violenze in centro a Roma. Circa 10 mila persone in piazza.

La capitale ha vissuto ore di scontri e violenze lo scorso sabato 9 ottobre, culminate nell'assalto alla sede nazionale della Cgil, presa d'assalto da alcuni manifestanti che sono entrati nei...