Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

10 Maggio 2013 | Attualità

Le redazioni Condé Nast in sciopero

I giornalisti di Condé Nast hanno deciso ieri uno sciopero che coinvolgerà , dal 10 al 12 maggio, tutte le redazioni. I siti dell’editore non saranno aggiornati nel corso del fine settimana, mentre lo stato di agitazione porterà al blocco immediato degli straordinari a oltranza. La protesta, come spiega il comunicato stampa dei giornalista , nasce in seguito alla decisione dell’azienda di avviare una procedura di licenziamento individuale – per motivi economici – di un collega. Inoltre Condé Nast ha comunicato al cdr la presenza di esuberi (non quantificati) in diverse testate, sui quali intende intervenire con una finestra di un mese di incentivi all’esodo e con le chiamate individuali dei giornalisti interessati.  Le redazioni contestano i modi e le tempistiche scelte dall’editore di  Vanity Fair e Gq , invitandolo ad aprire un tavolo di discussione con i sindacati, richiesta inoltrata anche alla Federazione nazionale della stampa.

Guarda anche:

La Specola - immagine dal sito ufficiale

Riapre la Specola, il più antico museo scientifico d’Europa

L'istituzione fiorentina propone 13 nuove sale su cere botaniche e minerali. Fu la sede della prima officina ceroplastica in città Nel giorno del suo compleanno numero 249 ha riaperto al pubblico la...
Simona Molinari - press office

Callas Tribute Prize NY assegnato a Simona Molinari

La cantante napoletana riceverà il prestigioso riconoscimento internazionale il 7 marzo, in vista della festa della Donna. La cantante Simona Molinari è stata insignita del Callas Tribute Prize NY....

L’UNESCO ha designato Bolzano Città Creativa della Musica

Con le 55 nuove realtà di tutto il mondo entrate a far parte del club delle Città Creative UNESCO, la Rete ne conta adesso 350 in oltre cento Paesi, che rappresentano sette settori creativi:...