Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

3 Maggio 2013 | Attualità

Libertà di stampa, si festeggia oggi

Oggi si celebra la Giornata mondiale della Libertà di stampa. La data del 3 maggio è stata scelta venti anni fa dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite in base a una precedente raccomandazione dell’Unesco. L’idea alla base di questa iniziativa è quella di  tutelare e promuovere i principi della libertà di opinione ed espressione nonché il diritto di ogni individuo di ricevere e diffondere informazioni e idee e, a sua volta, di fruirne. Tali diritti sono già sanciti dall’articolo 19 della Dichiarazione universale dei Diritti dell’uomo e dall’articolo 10 della Convenzione europea per la salvaguardia dei Diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali. E proprio in questa giornata, dall’Europa arriva l’allarme del commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, Nils Muiznieks. “ Internet non sta garantendo maggiore libertà di stampa in Europa , anzi, al contrario ha creato uno spazio dove la libertà di espressione può in pratica essere limitata più di quanto non consentano gli standard internazionali”.

Guarda anche:

SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...
Filming Italy Los Angeles Festival - immagine dal sito ufficiale

Nona edizione di Filming Italy – Los Angeles dal 26 al 29 febbraio

Lifetime Achievement Award a Franco Nero, premio Best Director a Matteo Garrone, che è candidato agli imminenti Oscar Al via la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, il festival che vuole...
Sanremo_vincitori

Festival di Sanremo: sono solo canzonette (?)

A giudicare dai dati diffusi da una ricerca di EY la risposta parrebbe essere no e anche se lo fossero, l’impatto economico è assai elevato: 205 milioni di euro, di cui 77 di valore aggiunto...