Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

26 Giugno 2013 | Attualità

Lino Banfi: nonno Libero ci sarà

E’ terminata mesi fa l’ottava serie di  Un Medico in Famiglia , e già si inizia a parlare della prossima stagione piena di colpi di scena, di new entry e grandi uscite. Anzitutto Bianca (Francesca Cavallin) e Melina (Beatrice Fazi) non ci saranno: queste sembrano essere le uniche notizie certe. Altrettanto sicuro è l ’ingresso dell’attore Flavio Parenti nel ruolo del nuovo dottor Lele che dovrà colmare la mancanza dell’attore Giulio Scarpati che potrebbe non prendere parte alla nuova stagione, ma ancora manca la conferma ufficiale. Tra chi va e chi viene, non può passare di certo inosservato nonno Libero, ruolo interpretato da  Lino Banfi , perno del Medico in Famiglia. Lino Banfi ci sarà in tutte le puntate, presenzierà dunque i nuovi episodi. A confermare la sua totale disponibilità per i 26 episodi previsti è stato lo stesso Banfi in un’intervista rilasciata in occasione del Taormina Film Fest nel quale ha preso parte assieme a Sergio Rubini a un campus per i giovani dal titolo La scuola pugliese.

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...
turisti-Italia

Uno studio condotto da Istituto Piepoli ci dice che l’Italia resta tra le mete preferite per le vacanze dei turisti stranieri in Europa

L’indagine è stata realizzata per Confturismo-Confcommercio su un campione rappresentativo di viaggiatori americani, brasiliani, tedeschi, francesi e britannici, che prima della pandemia...