Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

8 Agosto 2013 | Attualità

Lucarelli sceneggerà la vita del sindaco Vassallo

Solaris Media e Rai Fiction realizzeranno un film che racconterà la vita di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica ucciso nel 2010. ” Nel dicembre 2010 – scrive il figlio su Facebook – avevo un sogno: la realizzazione di un film sulla vita di Angelo. Un sogno o una follia? Insieme al mio amico Guglielmo Ariè, produttore televisivo, in questi tre anni abbiamo bussato a tante porte, alcune non si sono mai aperte, altre socchiuse, ma abbiamo continuato. Noi faremo un film contro l’oblio per raccontare e ricordare questo uomo. Questo è per me un grande impegno e dico con grande soddisfazione che abbiamo firmato un accordo di produzione con Rai Fiction, quindi la strada è ancora lunga ma il film si farà”. ”Il 31 luglio – annuncia Dario Vassallo – è stato firmato il contratto per la vendita dei diritti del libro Il Sindaco Pescatore alla Solaris Media e nel 2014 cominceranno le riprese ad Acciaroli . Nel paese del Sindaco Pescatore, ucciso il 5 settembre 2010 da mano ancora ignota, lavorerà una troupe di ottanta persone per otto settimane. Lo sceneggiatore del film è Carlo Lucarelli che già ci sta lavorando ”.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...