Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

28 Luglio 2010 | Economia

Mecom, l’editoria che punta sul web

Mecom , editore europeo di quotidiani, ha reso noti i risultati del primo semestre 2010. La compagnia ha ottenuto profitti pre-tasse per 29,5 milioni di euro, mentre l’Etbida si è attestato a 70 milioni di euro, con una crescita del 48% su base annua. L’editore, che pubblica quotidiani in Danimarca, Norvegia, Polonia e Olanda, ha avuto introiti lordi complessivi per 708 milioni di euro. L’ottimo trend della compagnia è dovuto soprattutto al balzo in avanti degli investimenti pubblicitari online, che sono saliti del 47% rispetto al primo semestre 2009, mentre i guadagni dovuti alla circolazione sono cresciuti del 2%. I ricavi da pubblicità ‘cartacea’ sono invece calati del 5% su base annua. La strategia di potenziamento del comparto web sembra dare frutti, dunque: Mecom ha dichiarato che l’advertising sui suoi giornali online costituisce ormai il 10% delle entrate del gruppo, che ha anche ridotto i costi operativi del 6%.

Guarda anche:

SOS frantoi. Il paradosso italiano

Unaprol e Coldiretti hanno recentemente presentato l’esclusivo rapporto su “La guerra dell’olio Made in Italy” diffuso all’alba dell’attuale campagna olearia 2022/2023. Ad emergere è un’incognita...

Come vendere tulipani agli olandesi!

Vale 1 miliardo di euro l'export made in Italy di piante fiori e fronde. Nel dettaglio, si tratta di 1.146.762.653 euro, in crescita del 22% rispetto allo stesso periodo del 2020 (erano 937.756.550...

Tornano nei campi italiani miglio e avena grazie al progetto europeo “Re- Cereal”

La coltivazione di avena, miglio e grano saraceno sta nuovamente attirando l'interesse degli agricoltori delle regioni alpine di Austria e Italia. Una notizia a beneficio dei 233.000 ciliaci ad oggi...