Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

1 Marzo 2013 | Attualità

Mediatrade, chiesti 4 anni per Berlusconi

Al dibattimento la sua difesa è sulle “ assurdità di queste accuse ” che lo hanno “ disonorato ”. Questa la posizione di stamattina di  Silvio Berlusconi che per la sua prima uscita pubblica dopo le elezioni ha scelto il Palazzo di giustizia milanese. Il cavaliere è entrato nell’a ula del processo d’appello per le frodi sui diritti televisivi Mediaset dove in primo grado era stato condannato a 4 anni di reclusione per frode fiscale e qui, come è ormai consuetudine nei processi che lo vedono imputato, invece di farsi interrogare, ha rilasciato dichiarazioni spontanee. Una scelta non casuale visto che dopo le sue dichiarazioni è toccato alla  requisitoria del pm Bertolè Viali che ha chiesto la conferma di tutte le condanne , compresa quella di Berlusconi per frode fiscale aggiungendo una richiesta di condanna a 3 anni e 4 mesi anche per il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri che in primo grado era invece stato assolto. Berlusconi che prima di iniziare a parlare ha ricevuto l’invito del presidente Galli ad “ attenersi alle vicende relative al processo” ha respinto radicalmente tutte le accuse.  Verso metà marzo è prevista la sentenza. 

Guarda anche:

Isola_del_giglio

All’Isola del Giglio oltre le attese il ripristino dei fondali marini

Dopo dieci anni dal naufragio della Costa Concordia il ministero della Transizione ecologica conferma come davanti all'isola del Giglio "siano superiori alle attese i risultati degli interventi di...

Giornata della Memoria: il ricordo in Italia

Il 27 gennaio, si ricorda in tutto il mondo la Giornata della Memoria. Per non dimenticare l’orrore della Shoah. Lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione, i deportati nei...

Sanremo, al via la kermesse canora più cult d’Italia

Tutto pronto per il ritorno dal vivo del Festival della canzone italiana che dall'1 al 5 febbraio 2022 infiammerà il Teatro Ariston. Dopo l’inedita edizione senza pubblico del 2021, causa Covid,...