Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

20 Dicembre 2012 | Attualità

Mentana: Berlusconi in tv, una presenza ossessiva

“L’ossessiva presenza” di Berlusconi in tv ci deve interessare “per capire cosa frulla in testa al Cavaliere e questi ultimi giorni ci dimostrano che vuole parlare a quel pubblico televisivo che rappresenta il suo elettorato”. Lo afferma in un’intervista a Repubblica Enrico Mentana, direttore del Tg La7. “L’aggressività di questa campagna – aggiunge il giornalista – è dovuta al fatto che deve rimontare, come avvenne nel 2006. La differenza é che allora, e non solo per la mia presenza, nelle reti Mediaset c’erano ammortizzatori. Oggi invece stupisce la disponibilità assoluta verso i desideri di Berlusconi. Che valore giornalistico ha continuare a intervistare la stessa persona per giorni? E’ evidente – prosegue Mentana – che la scelta non è stata dell’intervistatore ma dell’intervistato che così cerca di raggiungere, rassicurare e motivare quella parte del suo elettorato che si è raffreddata o che si è rifugiata nell’astensione. Siamo di fronte a una campagna di dissodamento prima che inizi quella vera”.

Guarda anche:

SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...
Filming Italy Los Angeles Festival - immagine dal sito ufficiale

Nona edizione di Filming Italy – Los Angeles dal 26 al 29 febbraio

Lifetime Achievement Award a Franco Nero, premio Best Director a Matteo Garrone, che è candidato agli imminenti Oscar Al via la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, il festival che vuole...
Sanremo_vincitori

Festival di Sanremo: sono solo canzonette (?)

A giudicare dai dati diffusi da una ricerca di EY la risposta parrebbe essere no e anche se lo fossero, l’impatto economico è assai elevato: 205 milioni di euro, di cui 77 di valore aggiunto...