Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

23 Febbraio 2006 | Economia

MERCATO MONDIALE SEMICONDUTTORI SALE DEL 7% NEL 2005 TRAINATO DA USA E ASIA

L’Associazione nazionale componenti elettronici federata Anie e Assodel (Associazione nazionale fornitori elettronica) hanno condotto un’indagine sul settore della microelettronica nel 2005. Dai dati emerge che il mercato dei semiconduttori è cresciuto nel 2005 a livello mondiale di circa il 7%, trainato soprattutto dalle economie emergenti, quali Cina, Giappone e Corea del Sud, e da quella degli Usa. Va meno bene l’Europa, soprattutto l’Italia, il cui valore totale dei dispositivi a semiconduttore e componenti attivi venduti nel 2005 ha raggiunto 1.269 milioni di euro, con una contrazione del 12% rispetto all’anno precedente. I produttori italiani hanno raggiunto un fatturato totale di 445 milioni, mentre il settore della distribuzione ha generato un volume d’affari di 824 milioni (+1,92%). Federazione Anie, con 139 mila occupati, rappresenta il settore più strategico e avanzato tra i comparti industriali italiani, con un fatturato aggregato di 55 miliardi (di cui 24 miliardi di esportazioni).

Guarda anche:

Nasce l'Accademia della cultura enogastronomica italiana - ph: mariya_m

Ecco l’Accademia della cultura enogastronomica italiana

Presentata nell'ambito degli eventi della settima Settimana della Cucina Italiana nel mondo, è una piattaforma online per formare i "custodi" della cultura alimentare italiana.  Per promuovere il...

In Piemonte bimbi e animali in ufficio grazie a baby room e ai pet hub

È stato stanziato un milione di euro dalla Regione per piccole e medie imprese che scelgono di accogliere nei loro uffici bambini e animaletti da compagnia. I fondi verranno utilizzati per creare...

Sigarette di provenienza illecita? Non è cosa da italiani

Dal “2* Rapporto sul commercio illecito nel settore tabacco e E-Cig" realizzato da Eurispes, in collaborazione con la Fondazione Osservatorio Agromafie, emerge che circa 2 sigarette su 100 in Italia...