Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

30 Giugno 2014 | Economia

Microsoft gioca la carta Lumia per i tablet

Questioni di marketing, o di scaramanzia: Microsoft ha deciso di estendere il brand Lumia, acquisito insieme alla divisione mobile di Nokia, anche ai suoi tablet . La necessità di unificare la nomenclatura dei dispositivi prodotti dalla compagnia e le scarse fortune avute sin qui da Surface, marchio sin qui utilizzato dai tablet di Redmond, hanno dettato il cambio di nome. Il nuovo ceo, Satya Nadella, che riconosce la forza del marchio Nokia – tanto da chiedere il permesso di usare la dicitura Nokia by Microsoft per i suoi smartphone – e ha notato i buoni risultati di Lumia (soprattutto in Europa), sarebbe pronto a sbarazzarsi di Surface per offrire al mercato una nuova linea di pc a tavoletta meno pretenziosa e più user friendly della precedente.

Guarda anche:

Il mercato del fake Made in Italy vale 90 miliardi

Il giro d’affari di chi millanta la provenienza di prodotti da suolo italiano è di oltre 90 miliardi. Un giro d’affari illecito di contraffazione del marchio Made in Italy che ha portato la guardi...

L’Italia del futuro e il nuovo equilibrio sociale

I cambiamenti demografici in Italia pongono riflessioni e richiedono soluzioni per preservare la stabilità, la sostenibilità e l’equità nel Paese.  La vita si allunga, la natalità cala, gli anziani...
Marchio Registrato

Nel 2022 record di brevetti in Italia, soprattutto sostenibili

Mentre non è ancora del tutto risolta la questione legata alla sede italiana del Tribunale Unificato Brevetti, sui titoli giuridici in materia di invenzioni arriva una buona notizia da Unioncamere:...