Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

18 Aprile 2008 | Attualità

Ministero spegne sistema analogico in Sardegna

La Sardegna si avvia allo switch off del sistema analogico; il ministero delle Comunicazioni ha decretato il passaggio definitivo alla tv digitale terrestre e ha inviato alle emittenti interessate le comunicazioni di avvio alla procedura di assegnazione delle frequenze. Rai, Mediaset, Telecom Italia Media e le altre tv coinvolte hanno otto giorni per presentare eventuali controdeduzioni. Le frequenze disponibili sono 22: 6 sarebbero per Rai, 6 per Mediaset, 4 per Telecom, 2 per ReteA e 1 per H3G. E’ previsto anche un dividendo digitale per liberare due frequenze da assegnare a nuovi soggetti. Delle 22 frequenze 14 hanno copertura superiore all’80% del territorio.

Guarda anche:

Treno del Foliage, un viaggio tra i colori dell’autunno

Dal 15 ottobre al 6 novembre sarà possibile vivere un piacevole viaggio tra i colori dell’autunno lungo 52 km, da Domodossola a Locarno.  La tratta percorsa dal Treno del Foliage è stata inserita...

Le elezioni italiane viste dall’estero

La vittoria di Giorgia Meloni alla guida di Fratelli d’Italia è stata commentata dai principali quotidiani internazionali. La vittoria della coalizione di centro destra guidata da Fratelli d’Italia...

I robot amici dell’uomo. La ricerca è italiana

Sono robot collaborativi, nati per aiutare i chirurghi a “sentire” gli organi durante un’operazione anche a migliaia di chilometri di distanza, progettati per sollevare delicatamente anziani o malati allettati, per fare pulizie in casa, per lavorare nelle fabbriche, con compiti più rischiosi, riducendo le possibilità di infortuni.