Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Maggio 2013 | Attualità

Mondadori rinnova i femminili

Mondadori rinnova in modo significativo la propria offerta nei femminili lanciando tre settimanali completamente rivisitati:  Grazia , Donna Moderna e  TuStyle. I tre giornali raggiungono ogni settimana oltre 3,6 milioni di lettrici , con una diffusione attesa in fase di lancio di oltre 750mila copie in 7 giorni. ” Siamo particolarmente orgogliosi di aver portato a compimento questo piano che coinvolge tre testate del nostro sistema di femminili, segmento in cui siamo già leader di mercato con una quota ampiamente superiore al 50% “, ha dichiarato Ernesto Mauri , ad di Mondadori. “ In pochissimi mesi, grazie all’impeccabile lavoro compiuto dalle redazioni e dai tre nuovi direttori delle testate – Silvia Grilli, Annalisa Monfreda e Marina Bigi  – abbiamo realizzato tre prodotti che, siamo certi, incontreranno il favore del pubblico e del mercato, permettendo così a Mondadori non solo di consolidare, ma di incrementare ulteriormente la propria leadership “, ha concluso Mauri.

Guarda anche:

SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...
Filming Italy Los Angeles Festival - immagine dal sito ufficiale

Nona edizione di Filming Italy – Los Angeles dal 26 al 29 febbraio

Lifetime Achievement Award a Franco Nero, premio Best Director a Matteo Garrone, che è candidato agli imminenti Oscar Al via la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, il festival che vuole...
Sanremo_vincitori

Festival di Sanremo: sono solo canzonette (?)

A giudicare dai dati diffusi da una ricerca di EY la risposta parrebbe essere no e anche se lo fossero, l’impatto economico è assai elevato: 205 milioni di euro, di cui 77 di valore aggiunto...